Crea sito

La Malesia inizia a ‘sganciarsi’ da Riyadh e dalla sua esportazione del wahabismo!

Malesia: finalmente libera dai ‘tentacoli’ sauditi? A pochi mesi dalla sua vittoria alle elezioni il nuovo Premier Mahatir Mohamad sembra deciso a distanziare il proprio paese dalla perniciosa influenza saudita per portarlo nella sfera cinese e beneficiare in pieno della Cintura Marittima (il corrispettivo navale della Nuova Via della Seta) proponendosi come partner per Beijing in quanto fornitore di materie prime, e mercato per le merci e i capitali del Paese di Mezzo.

Una decisa “sterzata” in politica estera visto che sulla pesante islamizzazione delle società dell’Asia Sudorientale contavano molto gli Usa proprio in funzione anticinese.