Crea sito

“Eroe” pseudo-nazista ucraino prima promette: “Affonderò la flotta russa!” poi finisce ai ferri!

Il tizio che vedete in foto era il comandante ucraino della nave “Berdyansk” inviato dalla giunta alcoolica di Poroshenko a invadere le acque territoriali russe nel Mar d’Azov per evitare al magnate del cioccolato col penchant per la bottiglia (sempre Poroshenko, naturalmente) di venire asfaltato nelle elezioni politiche che erano previste in Ucraina tra poche settimane.

La sua missione ha avuto ‘successo’, nel senso che in conseguenza di essa l’Ucraina ha dichiarato la ‘legge marziale’ (sospendendo perciò le elezioni) dopo la prevedibile, misurata e sensata reazione russa a tale violazione dei suoi confini.

Il nome di tale ‘capitano coraggioso’ era Tenente Roman Mokryak.

Vorrei poter scrivere che l’uso dell’imperfetto sia dovuto alla sua morte, ma purtroppo non è così, egli esiste ancora, ma almeno, nelle presenti condizioni, non può più seguire gli ordini di Poroshenko e non può causare alcun danno.

Il Tenente infatti non ‘capitana’ più la ‘Berdyansk’ né alcun altro natante, trovandosi incarcerato in territorio russo.

Ma la cosa veramente singolare su cui voglio attrarre la vostra attenzione é questa:

Com’é possibile che un UCRAINO, la cui ‘nazione’ esiste grazie all’angloamericana NATO, che riceve aiuto militare da ISRAELE…possa IDOLATRARE e CITARE I NAZISTI, come proprio esempio ed ispirazione???

E badate, non é un pazzo isolato, l’intera ucraina GRONDA di ammirazione per i nazisti e i loro ‘collabo’ galiziani della 14.ma Waffen-SS Division, Stepan Bandera e compagnia brutta.

E’ semplicemente PAZZESCO che l’occidente anglo-american-sionista che ogni giorno nei suoi media dipinge i nazisti hitleriani del 1933-45 come LA SOMMA DI TUTTI I MALI poi permetta ai loro ultimi lacché (gl’Ucraini altro non sono) di gloriarsi di rune, wolfsangel e altra paccottiglia ‘nazi’.

Pensano forse che il resto del mondo non lo veda, o non lo capisca?

Per questo io scrivo, per questo io posto.

Io non credo di avere molta scienza o saggezza, ma ho almeno modo di indicare le MACROSCOPICHE CONTRADDIZIONI del campo degli oppressori arroganti.

Almeno voi che mi seguite, abbiate la costanza di notarle…e di farle notare.

 

Una risposta a ““Eroe” pseudo-nazista ucraino prima promette: “Affonderò la flotta russa!” poi finisce ai ferri!”

  1. La prima regola per essere un OverLord. non usare uno stile che richiama il Nazifascismo . e meglio che le mie truppe non si immedesimino con dei perdenti

I commenti sono chiusi.